EveryGameYouPlay

Categorie

Case Editrici

visa mastercard paypal

Newsletter

* (read)

GARIBALDI : LA TRAFILA _H

GARIBALDI : LA TRAFILA _H

Mostra tutte le immagini

Le immagini sopra sono indicative e potrebbero non essere perfettamente corrispondenti alla versione del prodotto in vendita.

AVVERTENZE: giochi non adatti ai bambini con età inferiore a 3 anni, salvo diverse e specifiche citazioni

DISCLAIMER: toys not suitable for children less than 3 years, unless other specific citations

Riuscirà Garibaldi a sfuggire agli austriaci in questo gioco dello stesso autore dell'apprezzato Letters from Whitechapel?

Altri dettagli

DISPONIBILE: parte in serata per ordini completati entro le 19:00 (Giorni lavorativi)

<==sped.Gratis <==sped.Gratis
38,90 € IVA compresa

324

Disponibile

Aggiungi ai desideri

Programma Punti EGYPNessun punto EGYP per questo prodotto. Inizierai a raccogliere punti con una spesa minima di 50€



Nell’agosto del 1849, con gli austriaci alle calcagna, l’Eroe dei Due Mondi, salpato da Cesenatico con l’idea di rifugiarsi nella Repubblica di Venezia, è costretto a sbarcare sul lido di Magnavacca (corrispondente all'odierno litorale ferrarese di Lido delle Nazioni) e a fuggire, con Anita al seguito, nell’entroterra prima ravennate, poi forlivese, e infine toscano, aiutato e sostenuto da tutti i democratici del posto ed esperti conoscitori del territorio.

Oggi, la fuga dell’Eroe diventa un gioco da tavolo, ideato dallo stesso autore di Letters from Whitechapel ed intitolato Garibaldi – La Trafila, che unisce elementi di strategia, deduzione e bluff. Ispirato ai meccanismi di ricerca e inseguimento di classici come Scotland Yard della Ravensburger e de La Furia di Dracula della Fantasy Flight Games, la partita è basata sugli avvenimenti storici dell’estate 1849, a cominciare dal tabellone di gioco che riproduce fedelmente una carta grafica di inizio secolo, illustrante il percorso della Trafila nei territori di Comacchio e Ravenna.
Garibaldi - La Trafila permette di far giocare da un minimo di 2 fino a un massimo 6 persone, di cui solo una di queste interpreterà Giuseppe Garibaldi, mentre tutti gli altri le truppe austriache. Per il giocatore che controlla l'Eroe, che decide le proprie mosse nascosto dietro un apposito schermo, lo scopo sarà quello di fuggire, mentre per gli altri sarà riuscire ad individuare la posizione di Garibaldi attraverso le tracce che inevitabilmente il patriota lascerà dietro di sé.
Sentieri, strade sterrate, vie d’acqua e l’indicazione di 190 località permettono dinamiche sempre differenti. I movimenti e le strategie avvengono attraverso carte di gioco che ricordano i momenti reali della Trafila garibaldina, tra cui la morte di Anita, utilizzata qui da chi interpreta gli austriaci come una delle mosse più forti per rintracciare il fuggitivo.

  • numero giocatori: 2-5
  • edizione: italiano
  • lingua manuale: italiano
  • durata: 45
  • complessità:  
  • dipendenza dalla lingua:  

Acquista  

(vuoto)

Informazioni Utili






Lpg sas © 2010
www.everygameyouplay.it
P.IVA 04913180016